Addominoplastica miniaddominoplastica

Prenota un consulto

In cosa consiste il trattamento

L’addominoplastica è l’intervento chirurgico che permette di eliminare l’eccesso di grasso sull’addome asportando la pelle in eccesso e l’eventuale accumulo di grasso localizzato nel basso ventre.

La flaccidità dell’addome spesso è causata da obesità o, nella donna, ad una o più gravidanze.

L’addominoplastica può avvenire in versione completa in cui la cicatrice si estende da un fianco all’altro, o in versione “mini” in cui la cicatrice è più ridotta.

Se presenti, durante l’intervento si possono riparare ernie addominali e riavvicinare i muscoli retti, suturandoli. Per rinforzare ulteriormente la parete addominale in alcuni casi si posiziona una rete.

L’addominoplastica può avvenire in anestesia locale, locale con sedazione o generale.