Correzione chirurgica di Ginecomastia

Prenota un consulto

In cosa consiste il trattamento

La ginecomastia è una patologia che si manifesta negli uomini con la presenza di una mammella particolarmente pronunciata, di tipo femminile.

La ginecomastia può essere dovuta a cause diverse quali un’anomalia della ghiandola mammaria, disturbi ormonali o cromosomici, obesità.

Se la causa primaria è l’eccesso di tessuto ghiandolare, bisogna procedere con una escissione chirurgica classica. Se bisogna rimuovere grandi quantità di tessuto, sarà probabilmente necessario intervenire anche sulla porzione cutanea e conseguentemente le cicatrici saranno maggiori.

Se la causa primaria della ginecomastia è l’eccesso di tessuto adiposo, si può procedere con la sola metodica della liposuzione, che viene effettuata attraverso una piccola incisione sul bordo areolare.

L’anestesia è in relazione al tipo di intervento da effettuare. Nei casi semplici può essere sufficiente l’anestesia locale, nei casi di interventi complessi può essere necessaria l’anestesia generale ed un giorno di ricovero.