Mastoplastica riduttiva

Prenota un consulto

In cosa consiste il trattamento

L’intervento di mastoplastica riduttiva, consente di ridurre la dimensione di mammelle eccessivamente sviluppate e cadenti oppure per correggere eventuali differenze di volume, dando al seno un aspetto più rotondo ed una forma esteticamente più armoniosa.

L’intervento comporta cicatrici diverse a seconda dell’entità del caso. Quando la riduzione è modesta la cicatrice può essere una sola, attorno all’areola. Nei casi più accentuati, a questa cicatrice circolare se ne affianca una verticale, fino al solco mammario. Infine, quando la riduzione è ancor più notevole a queste cicatrici se ne associa una terza, posizionata nel solco mammario.

Solitamente la mastoplastica riduttiva avviene in anestesia generale.